Dimyphonerepadm / iOS / 0 Commenti

Dopo le versioni iOS 12.1 beta 2 e beta 3, la Apple ha reso disponibile per gli sviluppatori la versione iOS 1.2 beta 4. Il download é disponibile per tutti gli sviluppatori registrati al portale “Apple Developer”, ma non sembra contenere novità di rilievo.

La versione iOS 12.1 propone nuove emoji, supporto alle e-SIM e alle chiamate Facetime di gruppo.

Per saperne di più: [Apple Developer, in inglese]

Vi ricordiamo che myPhoneRepair vi aspetta nei centri di Via Lembo, Via Pavoncelli e via Argiro, non solo per qualsiasi riparazione iPhone a Bari e assistenza tecnica in caso di guasto o rottura, ma anche per la vendita di iPhone usati e ricondizionati.

Dimyphonerepadm / iOS / / 0 Commenti

Finalmente Apple ha rilasciato la versione iOS 11.3.1.
Come molti già sapranno, la versione 11.3 aveva introdotto un bug che rendeva inutilizzabile il touch screen sugli iPhone 8 che montavano display non originali. Apple è corsa ai ripari dopo che il bug si è presentato anche su dispositivi riparati utilizzando display originali.
Per saperne di più: [Tom’s Hardware]

Dimyphonerepadm / AppWhatsapp / 0 Commenti

WhatsApp, a partire dal 31 dicembre 2017 la chat smetterà di funzionare su alcuni smartphone

Dal 31 dicembre 2017 WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni smartphone. Lo ha annunciato in una nota ufficiale l’app di messaggistica istantanea aggiungendo di guardare ad altre forme di iOS e Android.

Nella nota l’azienda aggiunge: ” Una decisione non facile ma quella giusta, perché permetterà alle persone di tenersi meglio in contatto con amici, parenti e persone care. Se utilizzate uno dei dispositivi mobili interessati, consigliamo di aggiornare Android, iPhone, o Windows Phone prima della fine del 2017 per continuare ad usarlo”. Il motivo principale è negli aggiornamenti e nella sicurezza, che in alcuni dipositivi, troppo “arrestrati” non sarebbe più garantita.

I telefoni in cui non sarà possibile utilizzare WhatsApp sono:

Nokia Symbian S60, dopo il 30 giugno 2017
BlackBerry OS e BlackBerry 10, dopo il 31 dicembre 2017
Windows Phone 8.0 e versioni precedenti, dopo il 31 dicembre 2017
Nokia S40, dopo il 31 dicembre 2018
Android 2.3.7 e precedenti, dopo l’1 febbraio 2020

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti

Da qualche giorno, ci viene segnalato da utenti Apple che l’applicazione Safari va in crash su dispositivi iPhone e iPad.

In dettaglio, utilizzando l’applicazione di default “Safari” e digitando nella barra URL degli indirizzi, l’applicazione si blocca e si chiude.

Le segnalazioni sono giunte da utenti Apple con aggiornamento ad IoS 9.2.1 tuttavia, abbiamo ricontrato il medesimo problema anche ad un utente iPhone che aveva installato il firmware 8.1.1.

Al momento, l’unica soluzione al problema “Safari” è quella d disattivare i “Suggerimenti di Safari” da impostazioni > Safari > Suggerimenti di safarei. Oppure eseguendo il ripristino impostazioni anche se il problema potrebbe ripresentarsi.

Attendiamo ulteriori sviluppi o comunicazioni ufficiali da parte di Apple.

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti

Dall’uscita del nuovo aggiornamento per iPhone, iOS9.0, ad oggi sono trascorsi pochi giorni eppure i problemi causati dall’aggiornare il proprio device Apple non sono pochi.

Dal 17 Settembre 2015, a poche ore di distanza dall’aggiornamento rilasciato alle ore 19 del giorno precedente, sono giunte centinaia di telefonate per dispositivo bloccato dall’aggiornamento. Pare che il firmware abbia dei bug che causano il blocco totale dell’apparato in particolare modo su iPhone5 e iPhone 5S.

La modalità per bloccare il device è attraverso la procedure DFU.
Se avete difficoltà potete contattarci telefonicamente attraverso i recapiti che trovate in Home Page.

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti

LAVORA CON NOI

Figure professionali richieste:

Tecnico di laboratorio

Il candidato deve esibire una spiccata dote nella risoluzione di problematiche hardware di iPhone e iPad

Sarà valutato positivamente l’aver già lavorato presso altri centri assistenza.

Requisiti:

• titoli di studio ad indirizzo elettronico / informatico

• esperienza nella riparazione di prodotti Apple e Samsung con particolare attenzione su dispositivi iPhone e iPad

• conoscenza dei principali software e applicazioni iOS

• Buona conoscenza della lingua inglese

Sede di lavoro: Bari. Modalità di impiego: Full Time.

Inviare mail a: info@iPhoneRepair.it

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti
Da qualche minuto ha fatto la sua comparsa sul sito Dev Center destinato agli sviluppatori la prima beta di iOs 8.3, build12F5027d.
Si prevede che versione 8.2, attualemente ancora in fase beta, potrebbe essere rilasciata globalmente tra marzo e aprile.
 
Di seguito le novità che stiamo mano mano scoprendo durante la fase di test:
  • Nelle Impostazioni del menu Generali, sotto le voci Siri, ricerca Spotlight, Handoff e app consigliate, compare la voceCarPlay. Ciò significa che gli utenti possono ora connettersi in modalità wireless al proprio autoradio. In precedenza era necessario utilizzare il collegamento via USB.
  • Risolti alcuni bug presenti in CloudKit e iCloud Drive
  • iCloud Photo library esce dalla versione beta
  • Introdotto lo switch delle reti 2G/3G/4G disposnibile con tutti i gestori italiani
  • Nel menu Impostazioni > Posta, contatti, calendari > aggiugendo un account Google fiene mostrato il modulo standard che richiede l’inserimento di un codice di verifica di sei cifre che viene o inviato all’utente con un SMS o generato tramiteGoogle Authenticator
  • Introdotti nuovi set di emoji
Fonte

 

Scarica anche tu la nostra applicazione e ricevi tutte le notizie più importante dal mondo della telefonia mobile. Zerotacche è disponibileGRATUITAMENTE sia per iOs su iTunes attraverso questo link che per dispostivi Android su Google Play cliccando qui. Non dimenticare di iscriverti al nostro forum http://zerotacche.it/forum/index.php.
 

Vincenzo Cardiello

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti
Apple sta già lavorando alla prossima release del suo sistema operativo iOS 9, che quasi sicuramente verrà presentata nel mese di giugno in occasione del WWDC 2015.
Secondo alcuni rumors circolati nella giornata di oggi iOS 9, nome in codice Monarch, non sarà incentrato sull’implementazione di nuove features, bensì su una maggiore velocità del sistema operativo nel suo complesso, con consenguente ottimizzazione e stabilità.
Con iOS 8, la società di Cupertino ha introdotto una nuova veste grafica e aggiunto diverse funzioni. Ciò ha però comportato la presenza di diversibug riscontrati da vari utenti facendo perdere così la filosofia “it just works” che caratterizzava le precedenti versioni.
Dunque, con iOS 9, Apple focalizzerà la sua attenzione sulla correzione di questi bug, sul miglioramento della stabilità e sull’incremento delle performance.
Non è ancora chiaro se questa “revisione” delle performance porterà a limitare iOS 9 ai soli dispositivi di ultima generazione, lasciando, ad esempio, fuori terminali come iPhone 5ciPad mini di prima generazione ed iPod touch di quinta generazione che rappresentano gli unici dispositivi che non utilizzano i processori A7-A8-A9 a 64 bit.
 
Fonte

 

Scarica anche tu la nostra applicazione e ricevi tutte le notizie più importante dal mondo della telefonia mobile. Zerotacche è disponibileGRATUITAMENTE sia per iOs su iTunes attraverso questo link che per dispostivi Android su Google Play cliccando qui. Non dimenticare di iscriverti al nostro forum http://zerotacche.it/forum/index.php.
 

Vincenzo Cardiello

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti
Il blog francese iGen ha pubblicato nuove indiscrezioni riguardo l’evento Apple che si terrà il prossimo 24 febbraio.
Secondo il portale francese, in questa occasione ci sarà finalemente il lancio di Apple Watch oltre che dei nuovi notebook made in Cupertino.
Il MacBook Air da 12 pollici e l’indossabile sono i prodotti che sicuramente verranno lanciati nel corso della prossima primavera, tra il mese di marzo e quello di aprile.
L’evento Apple di fine febbraio sarà quindi l’occasione giusta per presentare tutte le caratteristiche tecniche ufficiali dei nuovi MacBook e del primo smartwatch di Apple.
Non ci resta che aspettare la pubblicazione degli inviti che Apple è solita recapitare ai giornalisti qualche giorno prima della data dell’evento.
 
Via
 
Scarica anche tu la nostra applicazione e ricevi tutte le notizie più importante dal mondo della telefonia mobile. Zerotacche è disponibileGRATUITAMENTE sia per iOs su iTunes attraverso questo link che per dispostivi Android su Google Play cliccando qui. Non dimenticare di iscriverti al nostro forum http://zerotacche.it/forum/index.php.
 

Vincenzo Cardiello

Dimyphonerepadm / Senza categoria / 0 Commenti

Sintomi e misure preventive di un iPhone caduto in acqua o che ha subito danni da liquido (acqua, Coca Cola ecc. )

Come faccio a sapere se il mio iPhone è bagnato?

Gli Indicatori di liquido sono installati all’interno dell’ Iphone. NON disassemblare  il tuo Iphone, potresti incorrere in significativi danni irreparabili.
Presa Jack cuffie (pulire, se necessario, con un ago con delicatezza). Dovrebbe essere bianco o argento. Se è Rosso, il tuo Iphone è stato esposto a liquido.
Charging Dock: deve essere bianco. Guardare dentro il Jack di ricarica, se è rosso l’iPhone è stato esposto a liquido.
Due sensori interni: non visibili senza Disassemblare il tuo dispositivo Apple. NON disassemblarlo, potresti rompere il connettore 3 e subire danni irreversibili al tuo apparato telefonico.
Ulteriori danni da disassemblaggio possono essere riparati, ma rivolgetevi sempre a persone qualificate.

Quali sintomi si verificano quando un Iphone  si bagna?
WSOD persistente (schermo Lcd bianco)
Cicli di avvio ( ma non limitato a un ciclo di avvio DFU o Loop Boot Disk).
Speaker / Microfono mal funzionanti o non funzionanti
Sincronizzazione / problemi di ricarica
Kernel non si avvia o Power On
Auricolare Speaker: Problemi
Surriscaldamento
Le Applicazioni si Aprono da sole a caso.
Persistenti: “Questo accessorio non è fatto per funzionare con l’ Iphone” senza collegarlo.
persistenti “La Ricarica non è supportata con questo accessorio” senza collegare il dispositivo.

Tutti i dati come immagini, numeri di telefono, video o qualsiasi altra informazione memorizzata sarà probabilmente perso. Se è possibile, assicurarsi di eseguire il backup prima della riparazione.

Cosa fare se il mio Iphone è caduto nell’acqua?

Certo, è un grave danno soprattutto se si tratta del nuovo iphone4s Ma non tutto è perduto … abbiamo ripreso telefoni che sono stati completamente immersi in acqua ! Come?
Ci sono tre cose fondamentali che dovete fare per garantire che il vostro Dispositivo Apple sopravvive ad un annegamento ….
Spegnilo! Ma se non riesci a spegnerlo normalmente, tieni premoto il tasto Home + il tasto di accensione “sleep” contemporaneamente finchè non si spegne.
Prendi un sacchetto di riso. Qualsiasi borsa va bene, solo un sacchetto di riso. Aprirla e inserire il vostro telefono al suo interno. Il riso assorbirà la maggior parte del tasso di umidità del telefono cellulare.

Contattaci al più presto attraverso facebook, e-mail, il mio sito web, sms o telefono (se hai un altro telefono) 333.1111.000
Dal momento che Apple non copre i danni d’acqua, si perderà la garanzia in ogni caso. Noi ti apriremo il telefono, lo immergeremo della vasca ad ultrasuoni e dopo il tempo prestabilito effettueremo una accurata pulizia di tutti i componenti.
Quindi ricorda, OFF, RISO, e contattaci immediatamente.

Misure preventive per salvare il tuo iPhone da  danni da acqua, vino, cocacola, iphone caduto in mare, ecc ecc.
Non c’è un modo pratico e infallibile per salvare il Tuo Cellulare  da  danni da liquido. Tuttavia, ci sono alcune opzioni per aiutare a prevenire tali danni.
Tenere il vostro telefono lontano dall’acqua: Sembra semplice. Se non è possibile vivere senza avere il vostro Iphone a portata di mano, non tenerlo vicino alla prua della barca. Si potrebbe anche considerare di mettere l’iPhone lontano quindi se avete bisogno di accedere ad esso è possibile andarlo a prendere, ma non lasciatelo sulla barca a rischio di un’onda anomala che ve lo bagni.

Esistono tuttavia delle cover speciali per Dispositivi Elettronici che lo proteggono dall’acqua e dall’umidità.

Perché i costi variano per recuperare il mio iPhone?

Ci sono diverse tecniche per recuperare un iPhone che ha subìto danneggiamento a causa di acqua ed ognuno comporta un costo aggiuntivo. Più tempo investito nel recupero, Qualche danno può essere risolto sostituendo i componenti elettronici, come i problemi di ricarica, altoparlante / microfono, pulsanti e / o cuffie.

Recupero Dati
Se non si dispone di un backup dei vostri dati,  potremmo essere in grado di recuperare le informazioni dal dispositivo, a seconda della entità del danno. Tuttavia, questo può comportare costi aggiuntivi sopra quello che la riparazione sarebbe senza servizi dati.

Quali sono i metodi utilizzati per recuperare un Iphone caduto in  acqua?

Ci sono una varietà di risoluzione dei problemi che utilizziamo, a seconda dei danni dettagliati per andare in recupero. Alcuni dei passaggi sono elencati di seguito.

Assicurarsi che l’iPhone è completamente asciutto
Uccidere la corrosione
Pulire corrosione
Controllare i componenti
Recupero avanzato
Possibilità di recupero:

Tutto  dipende dall’entità del danno. Abbiamo risolto iPhone danneggiati da acqua per soli € 35, e non vanno mai oltre il valore di mercato dei componenti Elettronici. Per Iphone immerso in acqua / liquido, la possibilità di salvarsi è di solito il 30%. Noi di IphoneRepair abbiamo un tasso di successo del 50%.

Quanto tempo ho bisogno per recuperare il mio Dispositivo ?

I processi coinvolti possono  richiedere fino ad una settimana per risolvere i problemi con il vostro iPhone, se il recupero avanzato è necessario. Minimo 3 giorni prima di riprovare ad accendere il dispositivo dopo averlo pulito con gli ultrasuoni. Vi preghiamo di comprendere che senza una corretta pulizia del danno da corrossione, si può uccidere completamente l’iPhone senza nessuna  possibilità di recupero.

Cosa succede se i miei dati e il mio iPhone non possono essere recuperati?

Una volta che abbiamo esaurito tutte le possibilità, si può sostituire  la Logic Board. Si perderà qualsiasi informazione, sostituendo la vostra Scheda Madre, a meno che i dati sono stati recuperati durante il processo di recupero o il ripristino da un backup sul vostro computer. Se avete bisogno di servizi di recupero dati o informazioni, vi preghiamo di informarci al momento della riparazione (non incluso). Se avete bisogno di servizi di recupero avremo bisogno di sapere qualsiasi codice di accesso, se l’iPhone è stato sbloccato, Jailbreccato,  e che tipo di strumenti sono installati sul dispositivo SSH (o altro remoto) di accesso. La logic Board che installeremo è testata e funzionante al 100%.
Per Altre informazioni non esitate a contattarci.

Un Saluto da myPhoneRepair.it